Premio di Giornalismo Aldo Bello edizione 2016

PHOTOGRAPHIKONTEMPO
23 giugno 2016
MACMa Eventi Special Events Live MACMa
23 giugno 2016

Premio di Giornalismo Aldo Bello edizione 2016

Il 4 giugno 2016  il MACMa ha ospitato la terza edizione del Premio di giornalismo intitolato ad Aldo Bello Destinatari sono gli alunni delle terze, quarte e quinte classi degli istituti scolastici superiori del nostro Salento. Per questa edizione sono state proposte tracce sul fenomeno dell’immigrazione, sulla fuga dei cervelli, sul malessere giovanile e sulle strategie di sviluppo del turismo nel Salento.

Premio di Giornalismo Aldo Bello edizione 2016 61717_nProtagonista la scuola del nostro Salento, rappresentata da numerosi alunni selezionati, dai loro docenti e dirigenti scolastici: un’occasione per ribadire la centralità della scuola come istituzione culturale con risvolti evidenti sull’economia e sul comportamento di chi oggi si prepara all’ingresso da protagonista nella società del domani.

Il Centro Studi Aldo Bello si è costituito nel 2012 ad un anno dalla scomparsa del dott. Aldo Bello, insigne giornalista RAI, scrittore, poeta, saggista, per onorare la sua memoria e diffondere tra le nuove generazioni l’amore per la propria terra nonché una riflessione critica sulle sue potenzialità e deficienze.

Il Centro Studi ha organizzato il Premio di giornalismo in collaborazione con la Banca Popolare Pugliese e sotto il patrocinio della Città di Galatina (città di nascita di Aldo Bello) e della città di Matino (che lo insignì del titolo di cittadino onorario).

Per questa terza edizione sono pervenuti n. 119 elaborati provenienti da 12 scuole superiori, sono stati coinvolti 22 docenti, in netto aumento rispetto alle precedenti edizioni.

Per quest’anno, in via sperimentale, è stato chiesto inoltre di produrre dei video (cortometraggi) sulle tematiche indicate nella terza traccia e ne sono stati inviati 9, che sono stati visionati e valutati da Edoardo Winspeare, regista e sceneggiatore, che ci onorerà della sua presenza la sera della premiazione prevista per sabato 4 giugno 2016. Gli elaborati letterari, invece, scritti secondo la tipologia del saggio breve o articolo di giornale, sono stati esaminati da una Commissione di valutazione così composta:

  • Mirella Marzoli, Vicedirettore RAI News, presidente
  • Ada Bello Provenzano
  • Fabio D’Astore, Presidente Società Dante Alighieri, sezione di Casarano
  • Fernando D’Aprile, Direttore Piazza Salento, gallipoli
  • Cosimo Mudoni, Presidente Centro studi Aldo Bello.

Gli elaborati dei giovani allievi sono stati molto apprezzati, soprattutto dalla Marzoli, che si è compiaciuta con gli organizzatori dell’evento per la qualità dei testi e l’entusiasmo e la passione manifestati dai candidati.

Nella serata del 4 giugno, oltre alla premiazione dei vincitori e dei destinatari di una Menzione speciale, si assistito alla rappresentazione di un Recital centrato su un bellissimo testo di Aldo Bello dal titolo “I Sud. Voci dal mondo”, a cura degli alunni del Liceo classico “P. Colonna” di Galatina, mentre l’Omaggio musicale vedrà come protagonisti gli alunni del Liceo musicale di Casarano, sezione del “Giannelli” di Parabita.